Quantità giornaliera raccomandata di proteine

Le Proteine

Informazioni sulle proteine e sugli alimenti che ne contengono

La quantità giornaliera raccomandata di proteine o RDA di proteine varia a seconda di fattori come il tipo di proteine che si consumano o la nostra massa corporale. Dipendendo dagli alimenti con proteine che consumiamo, la quantità degli stessi può variare per raggiungere una corretta alimentazione proteica.

Di quante proteine ho bisogno e come si calcola l'RDA?

La quantità raccomandata di proteine da consumare giornalmente è di 0,8 grammi per ogni chilogrammo di massa corporale.

quantità-proteine-adeguato-peso

Se la nostra dieta è basata esclusivamente su alimenti vegetali, si raccomanda che il consumo giornaliero di alimenti con proteine sia superiore, visto che dobbiamo ottenere una maggiore diversità di amminoacidi e che le proteine degli alimenti di origine vegetale sono soprattutto semplici (con un basso numero di amminoacidi rispetto a quelli di cui abbiamo bisogno).

Se sei vegetariano la quantità giornaliera raccomandata di proteine può aumentare fino a 1 grammo per chilo di massa corporale.

Calcolo della quantità giornaliera di proteine

Una persona che pesa 70 chili con una dieta ricca di alimenti con proteine di origine animale, deve consumare giornalmente 56 grammi di proteine. Nel caso invece di una persona con un'alimentazione simile e con un alto consumo di alimenti con proteine di origine animale che pesa 80 kili, si dovrebbero consumare circa 64 grammi di proteine.

Se si tratta di una persona che consuma soprattutto alimenti con proteine di origine vegetale, la quantità giornaliera raccomandata di proteine dovrebbe essere proporzionale al suo peso forma. Se pesa 70 chili, dovrebbe consumare 70 grammi di proteine, mentre se ne pesa 80 dovrebbe consumare 80 grammi di proteine e così via.

Quantità giornaliera raccomandata di proteine di origine animale o vegetale

alimenti-vegetali-proteine-semplici

Nel caso di una dieta ricca di alimenti con proteine di origine vegetale, il suo consumo dovrebbe essere maggiore visto che la maggior parte degli alimenti di origine vegetale contiene solo una piccola parte di amminoacidi. Questo tipo di proteine, comune negli alimenti di origine vegetale, sono infatti chiamate proteine semplici contrariamente a quelle più comuni in alimenti di origine animale coniugate con più amminoacidi diversi per ogni proteina.

Si deve però tener presente che le proteine semplici degli alimenti vegetali sono più facilmente assimilabili dall'organismo, perché essendo proteine semplici, l'organismo riesce a "romperle" per processarle. Nel caso delle proteine complesse invece è molto più difficile il processo di assimilazione.

Perché è importante consumare una quantità adeguata di alimenti con proteine?

Le funzioni delle proteine nel nostro organismo sono varie. È importante controllare la quantità giornaliera di proteine perché in caso di carenza delle stesse, potremmo soffrire di sintomi come deficienza nel sistema immunitario, problemi nella crescita o alterazioni intellettuali in bambini o problemi di sviluppo del feto nelle donne incinte.

Se consumiamo alimenti ricchi di proteine in eccesso, potremmo compromettere il nostro stato di salute, perché le proteine non si accumulano nell'organismo ma si trasformano in grasso dopo essersi accumulate.

Per tutti questi motivi, è raccomandabile controllare la quantità giornaliera di alimenti ricchi di proteine per un'alimentazione sana ed equilibrata.

Articoli relazionati con Quantità giornaliera raccomandata di proteine