La proteina SIRT1 ha un probabile effetto anticancerogeno

Le Proteine

Informazioni sulle proteine e sugli alimenti che ne contengono

La proteina SIRT1 (in rosso) conosciuta come la proteina della longevità

La proteina SIRT1, conosciuta come la proteina della longevità, ha effetti anticangerogeni secondo uno studio pubblicato dall'Università Rockefeller. Se la proteina SIRT1 rallenti o meno l'invecchiamento nei mammiferi non è ancora del tutto chiaro, ma risulta comunque essere benefica in altri modi.

La proteina SIRT1 riduce i livelli di glucosio e insulina, prevenendo addirittura malattie neurodegenerative come l'Alzheimer e la sclerosi laterale amiotrofica.

Bisognerebbe comunque aspettare la possibilità che questa proteina si possa usare per i trattamenti contro il cancro. Vari studi lo suggeriscono, anche se una ricerca indica l'esatto contrario. Secondo questa ricerca, la proteina aiuta i tumori visto che può intervenire nell'inattività del tumore-soppressore p53.

Il team di ricerca dell'Università Rockefeller ha determinato l'effetto della proteina SIRT1 sul fattore di trascrizione c-Myc, associato a molti cancri (come quello ai reni, al colon e al seno).

Secondo quanto scoperto dal team, le due proteine s'intrecciano. Il c-Myc agisce come un potenziatore della proteina SIRT1, stimolando le cellule che generano più proteina SIRT1. La proteina SIRT1 crea gruppi di acetile del c-Myc, propiziando la sua eliminazione.

Esiste una relazione tra la proteina della longevità e il cancro secondo una recente ricerca

Gli scienziati iniettarono cellule cancerogene con espressione di C-Myc in topi carenti di sistema immunitario per provare così gli effetti della proteina SIRT1 nella crescita dei tumori. L'aumento di produzione della proteina SIRT1 ad esso dovuta, bloccò la formazione di tumori.

La ragione per cui la desacetilizzazione di C-MYC provochi la sua distruzione è ancora sconosciuta. I ricercatori credono che i risultati di questa ricerca non contraddicano necessariamente quelli che invece suggeriscono che la proteina SIRT1 agisce a favore della creazione di tumori. Secondo gli autori dello studio, l'effetto di questa proteina può variare dipendendo dalla situazione.

Lo studio è stato pubblicato online e il 20 aprile di quest'anno è uscita la versione cartacea per la rivista Journal of Cell Biology.

Articoli relazionati con La proteina SIRT1 ha un probabile effetto anticancerogeno